Indagine supplementare – approfondita DM 11 Aprile 2011 -

Valutazione stato di conservazione degli apparecchi di sollevamento secondo Norme ISO 9927-1 , ISO 9927-3 , ISO 12482

Il datore di lavoro prima di richiedere la verifica periodica ASL/ARPA, ha l’obbligo (par. 3.2.3 – All. II - DM 11/04/2011) di sottoporre gli apparecchi di sollevamento con oltre 20 anni di esercizio ad indagine approfondita supplementare e precisamente per :

· gru mobili: gru su autocarro, autogru, carrello semovente a braccio telescopico con gancio; escavatori abilitati con gancio

· gru trasferibili: gru a torre; gru derrick ; gru a brandeggio

· ponti mobili sviluppabili su carro (piattaforme aeree).

EFFETTUIAMO LE PERIZIE E SOPRALLUOGHI IN TUTTA ITALIA !!
SCRIVETECI : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - contattaci

In sede di verifica ASL/ARPA/Soggetto Privato Abilitato rimane comunque la facoltà all’ispettore di richiedere tale indagine a prescindere dall'età dell'attrezzatura nel caso che le condizioni di conservazione non siano soddisfacenti.
Infatti le attrezzature di sollevamento sono soggette a cicli di carico, ossia a fenomeni di fatica strutturale. Quando un componente meccanico o un elemento strutturale di una qualsiasi struttura è soggetto a carichi variabili nel tempo si è soliti definire il carico “affaticante” e la modalità di collasso che eventualmente ne consegue “rottura a fatica”
Quindi anche per le gru a ponte , a bandiera , a cavalletto , a portale , ecc. può essere richiesta tale verifica e calcolo dei cicli di vita residui .

L' “ ISPEZIONE APPROFONDITA ” ( Punto 7 della norma ISO 9927-3:2005) PUO' ESSERE EFFETTUATA SOLO DA PARTE DELL’INGEGNERE ESPERTO (Punto 5.2.2 della norma UNI SO 9927-1 ) e sua PERIODICITÀ .

I ns. Tecnici sono Ingegneri Collaudatore iscritto all’Albo professionale , con la qualifica ed esperienza richiesta dalla Norma UNI ISO 9927-1 punto 5.2.2. e tecnico II livello UNI EN 473 VT-PT-MT-UT sui Controlli Non Distruttivi - CND -

avvalendosi di attrezzatura portatili anche in quota per controlli Visivi ( lenti ingrandimento , videoscopio KS Tools con cavo semirigido e/o flessibile a sonda orientabile con luce led per indagine interna o difficilmente accessibile , binocoli e cannocchiali per controllo visivo a distanza , spessimetri , kit pulizia superfici , microscopio ) ,
giogo magnetico per magnetoscopia e rilevatore ultrasonoro digitale RDG 2000 Gilardoni SpA per i controlli ad ultrasuoni su spessori , continuità di spessore , ossidazione e cricche su saldature , ecc....( abilitati per accesso in quota )

direttamente nei Vs. cantieri / stabilimenti in tutta Italia

per l'effettuazione di Verifica Decennale , verifica ventennale , verifica strutturale . controlli non distruttivi , verifica saldature , verifica ossidazione , calcolo vita residua - cicli di vita residua

QUINDI ATTENZIONE !!!

ORA SONO OBBLIGATORIE LE INDAGINI SUPPLEMENTARI - STRUTTURALI E CICLI DI VITA RESIDUI PER APPARECCHI di SOLLEVAMENTO con OLTRE 20 ANNI DI SERVIZIO / ANNO COSTRUZIONE .

- Gru a torre

- Autogru

- Gru su autocarro

- Sollevatori telescopici semoventi

- Carrelli elevatori a braccio telescopico semoventi

- Piattaforme Elevabili Aeree PLE - cestelli

- gru a portale semoventi

- gru - autogru semovente

- altre tipologie ....

EFFETTUIAMO LE PERIZIE E SOPRALLUOGHI IN TUTTA ITALIA !!

SCRIVETECI : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - contattaci

Decennale o Ventennale?

Il termine dei 20 anni deve intendersi come limite ultimo oltre il quale l'ispettore ASL/ARPA/Soggetto Privato Abilitato non può più effettuare le verifiche di legge sulle gru mobilie, trasferibili e PLE sopra indicate in assenza della indagine supplementare.
Le norme tecniche, la UNI ISO 9927-1 al punto 4.7 e la ISO 12482-1 al punto 6.2 impongono che tali indagini approfondite vengano effettuate:
· quando si manifesta un incremento della frequenza dei difetti rilevati;
· quando a seguito di interventi manutentivi regolari si riscontra un significante deterioramento della macchina;
ed in ogni caso:
· non oltre i 10 anni per le gru a torre e le gru mobili;
· non oltre i 20 anni per le restanti.;
L’indagine approfondita, quindi anche detta indagine strutturale o decennale, è un esame approfondito da parte di un ingegnere esperto (Punto 5.2.2 della norma UNI SO 9927-1 ) con il fine di:
· individuare vizi, difetti o anomalie che si sono prodotti nell’utilizzo dell’attrezzatura ed in particolare su saldature, bullonature, ecc. anche mediante esecuzione di eventuali CND controlli non distruttivi (a vista approfondito, magnetoscopia, liquidi penetranti, ultrasuoni ) da parte di tecnico II Livello UNI EN 473;
· stabilire i cicli di vita residua in cui la macchina potrà ancora operare in condizioni di sicurezza.

In cosa consiste l'indagine approfondita? Schematicamente in :

Schematicamente in :

· verifica della documentazione presente: libretto ENPI/ISPESL, istruzioni uso e manutenzione, schemi impianti, ecc.;e controllo del registro di controllo per analizzare la storia lavorativa della macchina : gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, eventi eccezionali, ecc. (art. 71 commi 4 e 9 D.Lgs. n.81/2008);
· esami visivi approfonditi sulla struttura al fine di evidenziarne i danneggiamenti dovuti a fatica, usura, corrosione, ecc.;
· esecuzione di eventuali controlli non distruttivi strumentali (magnetoscopie e/o liquidi penetranti, ultrasuoni ) da parte di tecnico II Livello ai sensi della UNI EN 473, al fine di indagare sull’effettivo stato della carpenteria metallica e sulla presenza difetti nelle saldature e membrature anche sub superficiali, difetti nei collegamenti bullonati, ecc.;
· valutazione storico-statistica dei cicli di sollevamento in relazione al servizio effettuato nel corso della vita dell'apparecchio (dati da desumere con l'utente);
· redazione perizia tecnica sullo stato della macchina con calcolo della vita residua secondo UNI 9927-1:1997 e normativa tecnica applicabile con indicazione delle eventuali non conformità ed interventi da effettuare.

 


Informazioni Profilo

Application afterLoad: 0.001 seconds, 0.29 MB
Application afterInitialise: 0.011 seconds, 1.32 MB
Application afterRoute: 0.013 seconds, 1.54 MB
Application afterDispatch: 0.030 seconds, 2.85 MB
Application afterRender: 0.054 seconds, 3.91 MB

Utilizzo Memoria

4167768

27 queries logged

  1. SELECT *
      FROM jos_session
      WHERE session_id = 'kmtfq7ju7r59htk561snjj6n55'
  2. DELETE
      FROM jos_session
      WHERE ( time < '1558549323' )
  3. SELECT *
      FROM jos_session
      WHERE session_id = 'kmtfq7ju7r59htk561snjj6n55'
  4. INSERT INTO `jos_session` ( `session_id`,`time`,`username`,`gid`,`guest`,`client_id` )
      VALUES ( 'kmtfq7ju7r59htk561snjj6n55','1558550223','','0','1','0' )
  5. SELECT *
      FROM jos_components
      WHERE parent = 0
  6. SELECT folder AS type, element AS name, params
      FROM jos_plugins
      WHERE published >= 1
      AND access <= 0
      ORDER BY ordering
  7. SELECT m.*, c.`option` AS component
      FROM jos_menu AS m
      LEFT JOIN jos_components AS c
      ON m.componentid = c.id
      WHERE m.published = 1
      ORDER BY m.sublevel, m.parent, m.ordering
  8. SELECT template
      FROM jos_templates_menu
      WHERE client_id = 0
      AND (menuid = 0 OR menuid = 0)
      ORDER BY menuid DESC
      LIMIT 0, 1
  9. SELECT a.*, u.name AS author, u.usertype, cc.title AS category, s.title AS section, CASE WHEN CHAR_LENGTH(a.alias) THEN CONCAT_WS(":", a.id, a.alias) ELSE a.id END AS slug, CASE WHEN CHAR_LENGTH(cc.alias) THEN CONCAT_WS(":", cc.id, cc.alias) ELSE cc.id END AS catslug, g.name AS groups, s.published AS sec_pub, cc.published AS cat_pub, s.access AS sec_access, cc.access AS cat_access 
      FROM jos_content AS a
      LEFT JOIN jos_categories AS cc
      ON cc.id = a.catid
      LEFT JOIN jos_sections AS s
      ON s.id = cc.section
      AND s.scope = "content"
      LEFT JOIN jos_users AS u
      ON u.id = a.created_by
      LEFT JOIN jos_groups AS g
      ON a.access = g.id
      WHERE a.id = 104
      AND (  ( a.created_by = 0 )    OR  ( a.state = 1
      AND ( a.publish_up = '0000-00-00 00:00:00' OR a.publish_up <= '2019-05-22 18:37:03' )
      AND ( a.publish_down = '0000-00-00 00:00:00' OR a.publish_down >= '2019-05-22 18:37:03' )   )    OR  ( a.state = -1 )  )
  10. UPDATE jos_content
      SET hits = ( hits + 1 )
      WHERE id='104'
  11. SELECT id, title, module, position, content, showtitle, control, params
      FROM jos_modules AS m
      LEFT JOIN jos_modules_menu AS mm
      ON mm.moduleid = m.id
      WHERE m.published = 1
      AND m.access <= 0
      AND m.client_id = 0
      AND ( mm.menuid = 0 OR mm.menuid = 0 )
      ORDER BY position, ordering
  12. SELECT parent, menutype, ordering
      FROM jos_menu
      WHERE id = 0
      LIMIT 1
  13. SELECT count(*)
      FROM jos_menu AS m

      WHERE menutype='mainmenu'
      AND published='1'
      AND access <= '0'
      AND parent=0
      AND ordering < 0
  14. SELECT *
      FROM jos_banner
      WHERE showBanner = 1
      AND (imptotal = 0 OR impmade < imptotal)
      AND cid = 1
      AND catid = 14
      ORDER BY sticky DESC, ordering
      LIMIT 0, 20
  15. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 21
  16. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 19
  17. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 9
  18. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 17
  19. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 12
  20. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 11
  21. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 16
  22. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 20
  23. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 15
  24. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 13
  25. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 10
  26. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 14
  27. SELECT a.*, CASE WHEN CHAR_LENGTH(a.alias) THEN CONCAT_WS(":", a.id, a.alias) ELSE a.id END AS slug, CASE WHEN CHAR_LENGTH(cc.alias) THEN CONCAT_WS(":", cc.id, cc.alias) ELSE cc.id END AS catslug
      FROM jos_content AS a
      INNER JOIN jos_categories AS cc
      ON cc.id = a.catid
      INNER JOIN jos_sections AS s
      ON s.id = a.sectionid
      WHERE a.state = 1 
      AND a.access <= 0
      AND cc.access <= 0
      AND s.access <= 0
      AND (a.publish_up = '0000-00-00 00:00:00' OR a.publish_up <= '2019-05-22 18:37:03' ) 
      AND (a.publish_down = '0000-00-00 00:00:00' OR a.publish_down >= '2019-05-22 18:37:03' )
      AND cc.id = 3
      AND cc.section = s.id
      AND cc.published = 1
      AND s.published = 1
      ORDER BY a.ordering

1 legacy queries logged

  1. SELECT m.*
      FROM jos_menu AS m

      WHERE menutype='mainmenu'
      AND published='1'
      AND access <= '0'

      ORDER BY parent,ordering

File Lingua caricati

Stringhe Diagnostica non tradotte

Nessuno

Stringhe Designer non tradotte

Nessuno