Sono obbligatori i corsi per gruisti?

POSSO CHIEDERE AL DATORE DI LAVORO DI FARE IL CORSO ???

IL DATORE DI LAVORO E’ RESPONSABILE DELL’IDONEITA’ ALLA MANSIONE DEL LAVORATORE, ED IN PARTICOLAR MODO QUANDO  GLI CONCEDE DI USARE UNA ATTREZZATURA  COMPLESSA E POTENZIALMENTE CON RAGIONEVOLE SIGNIFICATIVA PROBABILITA’  DI RISCHIO  DI DANNO  PER L’INCOLUMITA’ DI ALTRI OPERATORI PRESENTI IN CANTIERE .

IN CASO DI INCIDENTE DIVENTA ESSENZIALE LA PROVA DI “ DILIGENZA DEL DATORE DI LAVORO “ NEL PERCORSO FORMATIVO E DI ADDESTRAMENTO ALLA MANSIONE DI GRUISTA , QUANDO PUO’ DIMOSTRARE CHE SI E’ AVVALSO DI ENTI DI FORMAZIONE ACCREDITATI E DI DOCENTI PROFESSIONISTI DEL SETTORE .I NS. CORSI RISPONDONO ALLE PREVISIONI DI “ SCELTA IN DILIGENDO “  .

GLI ATTESTATI SONO EMESSI DA  Federsicurezza Italia - Centro di Alta Formazione e Confinnova - Confederazione sindacale datoriale di rappresentanza Nazionale ED HA VALIDITA’ SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE e SONO CONFORMI AL NUOVO ACCORDO STATO REGIONI DEL 22-02-2012 che entra in vigore il 13 Marzo 2013 .

EFFETTUIAMO I CORSI IN TUTTA ITALIA , anche diretatmente nei Vs. cantieri o sedi  !!

SCRIVETECI : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. -     contattaci

Si allegano comunque gli articoli sulla previsione e obbligo della formazione del D.Lgs 81/08 :

DECRETO LEGISLATIVO 9 APRILE 2008 N. 81 (G.U. 30-4-2008, n. 101 - suppl.) e D.Lgs 106 del 03 Agosto 2009

Attuazione dell'art. 1 della legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Art. 18. Obblighi del datore di lavoro e del dirigente

l) adempiere agli obblighi di informazione, formazione e addestramento di cui agli artt. 36 e 37;

Art. 71. Obblighi del datore di lavoro

[7] Qualora le attrezzature richiedano per il loro impiego conoscenze o responsabilità particolari in relazione ai loro rischi specifici, il datore di lavoro prende le misure necessarie affinché: a) l'uso dell'attrezzatura di lavoro sia riservato ai lavoratori allo scopo incaricati che abbiano ricevuto una informazione, formazione ed addestramento adeguati ;

Art. 73. Informazione, formazione e addestramento

[1] Nell'ambito degli obblighi di cui agli artt. 36 e 37 il datore di lavoro provvede, affinché per ogni attrezzatura di lavoro messa a disposizione, i lavoratori incaricati dell'uso dispongano di ogni necessaria informazione e istruzione e ricevano una formazione e un addestramento adeguati in rapporto alla sicurezza relativamente: a) alle condizioni di impiego delle attrezzature; b) alle situazioni anormali prevedibili.

[2] Il datore di lavoro provvede altresì a informare i lavoratori sui rischi cui sono esposti durante l'uso delle attrezzature di lavoro, sulle attrezzature di lavoro presenti nell'ambiente immediatamente circostante, anche se da essi non usate direttamente, nonché sui cambiamenti di tali attrezzature.

[3] Le informazioni e le istruzioni d'uso devono risultare comprensibili ai lavoratori interessati.

[4] Il datore di lavoro provvede affinché i lavoratori incaricati dell'uso delle attrezzature che richiedono conoscenze e responsabilità particolari di cui all'art. 71, settimo comma, ricevano una formazione, informazione ed addestramento adeguati e specifici, tali da consentire l’utilizzo delle attrezzature in modo idoneo e sicuro, anche in relazione ai rischi che possano essere causati ad altre persone.

Sezione IV FORMAZIONE, INFORMAZIONE E ADDESTRAMENTO

Art. 36. Informazione ai lavoratori

[1] Il datore di lavoro provvede affinché ciascun lavoratore riceva una adeguata informazione: …..omissis ….

Art. 37. Formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti

[1] Il datore di lavoro assicura che ciascun lavoratore riceva una formazione sufficiente ed adeguata in materia di salute e sicurezza, anche rispetto alle conoscenze linguistiche, con particolare riferimento a:

a) concetti di rischio, danno, prevenzione, protezione, organizzazione della prevenzione aziendale, diritti e doveri dei vari soggetti aziendali, organi di vigilanza, controllo, assistenza;

b) rischi riferiti alle mansioni e ai possibili danni e alle conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell'azienda.

[2] La durata, i contenuti minimi e le modalità della formazione di cui al primo comma sono definiti mediante accordo in sede di conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano adottato, previa consultazione delle parti sociali, entro il termine di dodici mesi dalla data di entrata in vigore del presente decreto legislativo.

[3] Il datore di lavoro assicura, altresì, che ciascun lavoratore riceva una formazione sufficiente ed adeguata in merito ai rischi specifici di cui ai titoli del presente decreto successivi al I. Ferme restando le disposizioni già in vigore in materia, la formazione di cui al periodo che precede è definita mediante l'accordo di cui al secondo comma.

[4] La formazione e, ove previsto, l'addestramento specifico devono avvenire in occasione:

a) della costituzione del rapporto di lavoro o dell'inizio dell'utilizzazione qualora si tratti di somministrazione di lavoro;

b) del trasferimento o cambiamento di mansioni; c) della introduzione di nuove attrezzature di lavoro o di nuove tecnologie, di nuove sostanze e preparati pericolosi.

[5] L'addestramento viene effettuato da persona esperta e sul luogo di lavoro.

[6] La formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti deve essere periodicamente ripetuta in relazione all'evoluzione dei rischi o all'insorgenza di nuovi rischi.

 


Informazioni Profilo

Application afterLoad: 0.001 seconds, 0.29 MB
Application afterInitialise: 0.011 seconds, 1.32 MB
Application afterRoute: 0.013 seconds, 1.54 MB
Application afterDispatch: 0.021 seconds, 1.97 MB
Application afterRender: 0.038 seconds, 2.35 MB

Utilizzo Memoria

2498720

28 queries logged

  1. SELECT *
      FROM jos_session
      WHERE session_id = '54f4imggkn0rhlrf4m0pe95io2'
  2. DELETE
      FROM jos_session
      WHERE ( time < '1560675899' )
  3. SELECT *
      FROM jos_session
      WHERE session_id = '54f4imggkn0rhlrf4m0pe95io2'
  4. INSERT INTO `jos_session` ( `session_id`,`time`,`username`,`gid`,`guest`,`client_id` )
      VALUES ( '54f4imggkn0rhlrf4m0pe95io2','1560676799','','0','1','0' )
  5. SELECT *
      FROM jos_components
      WHERE parent = 0
  6. SELECT folder AS type, element AS name, params
      FROM jos_plugins
      WHERE published >= 1
      AND access <= 0
      ORDER BY ordering
  7. SELECT m.*, c.`option` AS component
      FROM jos_menu AS m
      LEFT JOIN jos_components AS c
      ON m.componentid = c.id
      WHERE m.published = 1
      ORDER BY m.sublevel, m.parent, m.ordering
  8. SELECT template
      FROM jos_templates_menu
      WHERE client_id = 0
      AND (menuid = 0 OR menuid = 58)
      ORDER BY menuid DESC
      LIMIT 0, 1
  9. SELECT a.*, u.name AS author, u.usertype, cc.title AS category, s.title AS section, CASE WHEN CHAR_LENGTH(a.alias) THEN CONCAT_WS(":", a.id, a.alias) ELSE a.id END AS slug, CASE WHEN CHAR_LENGTH(cc.alias) THEN CONCAT_WS(":", cc.id, cc.alias) ELSE cc.id END AS catslug, g.name AS groups, s.published AS sec_pub, cc.published AS cat_pub, s.access AS sec_access, cc.access AS cat_access 
      FROM jos_content AS a
      LEFT JOIN jos_categories AS cc
      ON cc.id = a.catid
      LEFT JOIN jos_sections AS s
      ON s.id = cc.section
      AND s.scope = "content"
      LEFT JOIN jos_users AS u
      ON u.id = a.created_by
      LEFT JOIN jos_groups AS g
      ON a.access = g.id
      WHERE a.id = 56
      AND (  ( a.created_by = 0 )    OR  ( a.state = 1
      AND ( a.publish_up = '0000-00-00 00:00:00' OR a.publish_up <= '2019-06-16 09:19:59' )
      AND ( a.publish_down = '0000-00-00 00:00:00' OR a.publish_down >= '2019-06-16 09:19:59' )   )    OR  ( a.state = -1 )  )
  10. UPDATE jos_content
      SET hits = ( hits + 1 )
      WHERE id='56'
  11. SELECT id, title, module, position, content, showtitle, control, params
      FROM jos_modules AS m
      LEFT JOIN jos_modules_menu AS mm
      ON mm.moduleid = m.id
      WHERE m.published = 1
      AND m.access <= 0
      AND m.client_id = 0
      AND ( mm.menuid = 58 OR mm.menuid = 0 )
      ORDER BY position, ordering
  12. SELECT parent, menutype, ordering
      FROM jos_menu
      WHERE id = 58
      LIMIT 1
  13. SELECT parent, menutype, ordering
      FROM jos_menu
      WHERE id = 54
      LIMIT 1
  14. SELECT count(*)
      FROM jos_menu AS m

      WHERE menutype='mainmenu'
      AND published='1'
      AND access <= '0'
      AND parent=0
      AND ordering < 7
  15. SELECT *
      FROM jos_banner
      WHERE showBanner = 1
      AND (imptotal = 0 OR impmade < imptotal)
      AND cid = 1
      AND catid = 14
      ORDER BY sticky DESC, ordering
      LIMIT 0, 20
  16. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 21
  17. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 19
  18. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 9
  19. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 17
  20. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 12
  21. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 11
  22. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 16
  23. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 20
  24. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 15
  25. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 13
  26. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 10
  27. UPDATE jos_banner
      SET impmade = impmade + 1
      WHERE bid = 14
  28. SELECT a.*, CASE WHEN CHAR_LENGTH(a.alias) THEN CONCAT_WS(":", a.id, a.alias) ELSE a.id END AS slug, CASE WHEN CHAR_LENGTH(cc.alias) THEN CONCAT_WS(":", cc.id, cc.alias) ELSE cc.id END AS catslug
      FROM jos_content AS a
      INNER JOIN jos_categories AS cc
      ON cc.id = a.catid
      INNER JOIN jos_sections AS s
      ON s.id = a.sectionid
      WHERE a.state = 1 
      AND a.access <= 0
      AND cc.access <= 0
      AND s.access <= 0
      AND (a.publish_up = '0000-00-00 00:00:00' OR a.publish_up <= '2019-06-16 09:19:59' ) 
      AND (a.publish_down = '0000-00-00 00:00:00' OR a.publish_down >= '2019-06-16 09:19:59' )
      AND cc.id = 3
      AND cc.section = s.id
      AND cc.published = 1
      AND s.published = 1
      ORDER BY a.ordering

1 legacy queries logged

  1. SELECT m.*
      FROM jos_menu AS m

      WHERE menutype='mainmenu'
      AND published='1'
      AND access <= '0'

      ORDER BY parent,ordering

File Lingua caricati

Stringhe Diagnostica non tradotte

Nessuno

Stringhe Designer non tradotte

Nessuno